Ingredienti

• 300 g di polpa di zucca 

• 170 g di farina 00 

• 125 g di zucchero 

• 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine 

• 10 g di chiodi di garofano 

• 40 g di burro   

• 2 uova 

• 100 g di uva sultanina 

• 5 g di pistacchi 

• 10 g di cannella in polvere 

• 1/2 bustina di lievito in polvere 

• 1 cucchiaio di zucchero a velo 

• sale 

Periodo: 
Autunnale
Invernale
Difficoltà: 
Impegnativa
Preparazione: 
2 ore
Dosi per: 
6 pers.
Vino consigliato: 
Noto Moscato passito Sicilia
Preparazione

Fate rinvenire l’uva sultanina in acqua tiepida per 20 minuti. Intanto tagliate la zucca a fette di 2 cm circa di spessore e adagiatele su una teglia imburrata. Mettete la placca nel forno già caldo a 180 °C e cuocete la zucca per 15 minuti, quindi passatela subito al passaverdure.

Pestate nel mortaio i chiodi di garofano e i pistacchi, riducendoli in polvere. Mescolate in una terrina 150 g di farina, un pizzico di sale, la can­nella, i chiodi di garofano e il lievito. 

Sbattete le uova in una terrina a parte e aggiungetevi il passato di zucca, l’uva sultanina strizzata, lo zucchero e l’olio. Me­scolate, amalgamando bene, quindi unite poco alla volta la farina alle spezie. 

Distribuite il composto in uno stampo imburrato e infarinato, quindi livellatelo e cuocete il pane nel forno già caldo a 180 °C per circa 1 ora. Togliete dal forno, sformate il pane e lasciatelo intiepidire, poi servitelo spolverizzato con lo zucchero a velo.

Fonte: 
Nuovo consumo