Ingredienti

2 arance grosse e succose
300 gr. di mandorle sgusciate
170 gr. di zucchero
1 bicchierino di liquore all'arancia
6 uova
1 cucchiaio di zucchero a velo
20 gr. di burro
1 cucchiaio di farina bianca

Regione: 
Sicilia
Periodo: 
Invernale
Difficoltà: 
Facile
Preparazione: 
1 ora
Dosi per: 
8
Preparazione

Imburrare e infarinare uno stampo rettangolare e scannellato. Grattugiare la buccia delle arance tenendone una striscia intera; tagliare quest'ultima a listerelle e farle scottare in poca acqua bollente. Scolarle e tenerle da parte. Spremere le arance e tenere da parte il succo. Portare a ebollizione dell'acqua e scottarvi le mandorle; scolarle e privarle della pellicina, quindi tritarle, tenendone da parte qualcuna intera per la decorazione. In una terrina lavorare con una frusta metallica i tuorli con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere, poco alla volta, le mandorle tritate mescolando con un cucchiaio; versarvi il liquore e il succo d'arancia. Unirvi anche le bucce d'arancia grattugiate e, infine, gli albumi montati a neve. Versare nello stampo il composto, porlo in forno preriscaldato a 180° e far cuocere per 40-50 minuti. Togliere lo stampo dal forno e sformarlo sul piatto di portata; lasciarlo raffreddare completamente, cospargerlo di zucchero a velo, decorarlo con le scorzette d'arancia tenute da parte e con le mandorle leggermente tostate.

Fonte: 
E' festa in tavola