Ingredienti

• 250 gr. di pasta sfoglia
• 3 pere
• 150 g di ricotta
• 4 cucchiai di vino bianco
• 1 dl di panna
• 30 g di mandorle
• 70 g di zucchero
• 20 g di farina 00
• 20 g di burro
• 2 uova 

Regione: 
Toscana
Periodo: 
Tutto l'anno
Difficoltà: 
Accessibile
Preparazione: 
1 ora e 5 min.
Dosi per: 
6 persone
Vino consigliato: 
Malvasia delle Lipari
Preparazione

 Sbollentate le mandorle e pelatele, quindi tostatele leggermente nel forno già caldo a 180 °C, lasciatele raffreddare e tritatele.

Stendete la pasta sfoglia allo spessore di 2-3 mm e foderatevi una tortiera imburrata e infarinata. Bucherellate ripetutamente la pasta con una forchetta e cospargetene il fondo con le mandorle tostate e tritate.

Sbucciate le pere, dividetele a metà e privatele del torsolo; poi praticatevi con un coltellino ben affilato tante incisioni parallele nel senso della lunghezza, lasciando le fettine unite a un’estremità. Apritele un poco a ventaglio e adagiatele nella tortiera.

Sbattete leggermente in una ciotola le uova con lo zucchero e la panna, poi amalgamatevi anche il vino e la ricotta. 

Versate il composto sulle pere e cuocete la crostata nel forno già caldo a 180 °C per 30 minuti cir­ca, finché la superficie risulterà leggermente dorata. Fate raffreddare completamente la crostata, sformatela e servite.

Fonte: 
Nuovo consumo