Bruno Gucci presdente Cooperativa Ombrone

 

Coop Bisenzio Ombrone

Abbiamo deciso di partecipare al comitato promotore - ci dice Bruno Gucci, presidente della cooperativa - perché riteniamo che l’iniziativa, partita dal basso e promossa da singoli cittadini, piccoli imprenditori e professionisti, possa contribuire a dare al nostro territorio uno strumento, quale la banca, che possa efficacemente intervenire in direzione del credito alle piccole e medie imprese e ai cittadini residenti. Il fatto che vengano richieste quote di adesione relativamente basse e accessibili potrà garantire una larga base sociale. L’iter comunque prevede tempi non brevi: occorrerà il riconoscimento da parte delle autorità competenti. Una volta avute le necessarie autorizzazioni la raccolta delle adesioni potrà essere estesa in un territorio che conta oltre 200.000 abitanti. Il nostro contributo va nella direzione di dotarsi anche nella nostra valle di una banca che prioritariamente  al servizio dei suoi cittadini e delle sue imprese. “

L’ingresso della cooperativa nel comitato promotore è stato accolto con grande soddisfazione dal presidente Francesco Garbin Guarducci. “ La decisione di Coop Bisenzio Ombrone di aderire al nostro progetto – ha affermato Guarducci – ci rende felici, essendo questa cooperativa una grande realtà nell’ambito della distribuzione, sensibile alle iniziative che partono dal basso e senza fini speculativi. La Banca Popolare di Prato nasce con l’unico obiettivo di dotare tutto il territorio pratese di una banca che ponga al centro della propria azione cittadini e imprese.”